• I Vini di Eduardo Torres Acosta   27 agosto 2016
  • Arturo dolcezze di Sicilia   26 agosto 2016
  • Etna Quota Mille   25 agosto 2016
  • Vi consiglio il Trdlo   17 agosto 2016
  • Currywurst   14 agosto 2016

Arriva la cena “stappo e stecco”

Al bando le posate.  A far dello spiedo un leitmotiv dall’antipasto al dolce è Enopolium, nuovo localino romano sulla Circonvallazione Trionfale, tra Prati e Vaticano. Ideato da tre giovani imprenditori, Enrico Castelli, Giampiero Gigli e lo chef Valentino Todisco, è un invito allo ”Stecchiamo”, che è un bel gioco di parole tra un pasto e un conto condiviso ma anche la cottura allo stecco. Con quella idea salutare di una cucina senza tanti intingoli.

Tra le proposte, imperdibili il gorgonzola allo spiedo, il polpo, e la cicoria fritta in gustose polpette. Un modo semplice e informale per gustare sapori di mare e di terra. Non mancano le proposte a misura del sempre più numeroso vegan people, insieme a centrifugati e smoothies per chi sceglie un regime alimentare healthy. Sul bere però si fa sul serio. Enrico, Giampiero e Valentino hanno costruito una carta dei vini che valorizza i nettari di piccole aziende vinicole italiane, dall’Alto Adige alla Sicilia, insieme alle birre artigianali.